Circolare JOTA JOTI 2007

La versione originale è disponibile sul sito del WOSM in inglese qui in pdf.

Intro e lettera del Segretario

Ufficio Mondiale dello Scoutismo, Siège
via di Pré-Jérôme 5
Casella postale 91
1211 Geneva 4 Plainpalais
SVIZZERA
tel +41227051010
fax +41227051020
email worldbureau@scout.org
web scout.org

Ginevra, Aprile 2007
Circolare n. 17/2007

Per:

  • Commissari Internazionali
  • Organizzatori Nazionali JOTA
  • Organizzatori Nazionali JOTI
  • Organizzazioni Nazionali Radioamatori
  • Editori di riviste Scout
  • Dirigenti di pubbliche relazioni

50° Jamboree on the air
11° Jamboree on the internet
19-21 ottobre 2007

Cari colleghi,
E' con molto piacere che vi informo che il 50° Jamboree on the air (JOTA) del Giubileo e l'11° Jamboree on the internet si svolgeranno nel finesettimana del 19, 20 e 21 ottobre 2007. Passate parola di questo a tutti i gruppi scout nel vostro Paese in modo che abbiano l'occasione per parteciparvi.

Cos'è il Jamboree on the air?

Lo JOTA è un evento annuale in cui circa 500.000 Scout e Guide in tutto il mondo realizzano dei contatti tra loro per tramite dei radioamatori. I segnali radio delle onde corte trasportano le loro voci virtualmente in ogni angolo del mondo. E' eccitante parlare dal vivo con un altro Scout o Guida che sta dall'altra parte del mondo, e questo incita moltissimi giovani a partecipare a questo evento. Lo JOTA è un Jamboree vero e proprio, durante il quale gli scout possono scambiarsi idee e condividerle. E' una occasione speciale per fare sentire a ciascuno scout la sua appartenenza a un Movimento veramente Mondiale.

Quest'anno per lo JOTA è il 50°. Il mezzo secolo in cui gli Scout si contattano via radio cade come un evento straordinario nel nostro anno del Centenario, e questo assume un significato speciale in questo anno.

Cos'è il Jamboree on the internet?

Come per lo JOTA, il Jamboree on the internet mette in collegamento gli Scout con le tecnologie di internet. Lo JOTI è un evento a parte, ma si svolge nello stesso finesettimana del jamboree on the air. Le Unità possono scegliere di partecipare a uno o l'altro o a entrambi. JOTA e JOTI sono eventi mondiali. Durante quel finesettimana, di solito, le Unità possono partecipare in qualsiasi momento all'interno delle 48 ore; quest'anno invece l'evento si allarga a 50 ore, da venerdì alle 22:00 fino a domenica alle 24:00, ora locale.

JOTA e JOTI sono entrambi eventi del WOSM a cui tutti gli appartenenti alla WAGGGS (World Association of Girl Guides and Girl Scouts) l'Organizzazione Mondiale delle Ragazze Guide e delle Guide Scout sono invitate a partecipare e divertirsi in questa attività internazionale con gli Scout.

Vi assicuro sarà un finesettimana divertente e spero di incontrarvi su internet o sulle onde radio.

Vostro Sinceramente,
Eduardo Missoni
Segretario Generale

Per chi partecipa allo JOTA

logo Radio Scouting Punti principali per il prossimo 50° JOTA:

  • il finesettimana avrà un tema principale, con suggerimenti utilizzabili a livello mondiale.
  • sarà allestito a Ginevra un campo internazionale in cui un numero limitato di Scout iscritti potrà partecipare
  • sarà realizzato un forum on air tra i partecipani allo JOTA del campo internazionale di Ginevra e altri scout e altri dirigenti di associazioni radioamatori e associazioni giovanili.

Tra le altre cose potrete:

  • ritrovare via radio gli amici che avete incontrato all'ultimo Jamboree Mondiale svolto in Inghilterra
  • Organizzare alcune attività locali aventi per tema lo JOTA
  • Invitare la stampa e mostrare loro il più grande raduno annuale organizzato dal WOSM
  • Divertirvi a scoprire come funziona una nuova tecnologia

Come partecipare?

Per partecipare allo JOTA serve l'aiuto di un operatore radioamatore patentato. Ma non vi dovete preoccupare, questo non è un difficile come sembra. Qualcuno può essere facilmente contattato tramite le associazioni nazionali radioamatori del vostro paese. Ne esiste almeno una in ogni paese dove ci sono gli scout. I radioamatori in tutto il mndo sono sempre contenti di aiutare gli scout a prendere parte allo JOTA. Molte associazioni scout hanno scelto un Organizzatore Nazionale JOTA (NJO), che coordina le relazioni tra la sua associazione e le associazionoi radioamatori nel paese. Se non ci sono NJO, i Commissari Internazionali possono essere un punto di contatto.

Come prepararsi?

  • Prendete confidenza con i termini che riguardano lo JOTA presenti in questa circolare, dasempre una occhiata alle ultime informazioni sullo JOTA dal sito del WOSM e delle associazioni radioamatori.
  • Durante il fine settimana andate a trovare un radioamatore nella sua stazione radio o invitatene uno a realizzare una stazione radio nella vostra sede scout.
  • via radio chiamate “CQ Jamboree” o rispondete alle stazioni scout che chiamano per realizzare un contatto
  • Può essere usata qualunque frequenza radio autorizzata dai regolamenti dei radioamatori. Conviene che le stazioni usino le frequenze certificate World Scout o le frequenze vicine, per trovare altri scout. Quando un contatto è stabilito potete liberare la frequenza spostandovi su un'altra.

Nuove Frequenze Radio Mondiali

Tenete conto che queste frequenze cambieranno in parte dal 1 luglio 2007. Questo succede per diversi motivi:

  • L'unione internazionale radio amatori (IARU) sta cambiando il suo piano delle frequenze per lasciare più spazio alle trasmissioni digitali, alcune frequenze scout sono coinvolte in questo cambiamento
  • Di solito le frequenze scout sono scelte in un segmento dove la bassa-potenza, e stazioni semplici possono trasmettere. Questo permette agli scout di operare dai campi e permette di comunicare agevolmente con gli altri. Alcune di queste frequenze però sono cambiate nel tempo.
  • Alcune frequenze dei radioamatori si stanno progressivamente riempiendo. Tenendo le frequenze scout operative quanto più possibile distanti da queste frequenze le stazioni scout possono operare indisturbate.
  • Arriva una nuova banda di frequenze sui 6 metri
banda voce (MHz) morse (MHz) banda voce (MHz) morse (MHz)
80 m 3.690
3.940
3.570 15 m 21.360 21.140
40 m 7.090
7.190
7.030 12 m 24.960 24.910
20 m 14.290 14.060 10 m 28.390 28.180
17 m 18.140 18.080 6 m 50.160 50.160

Tema del 50° JOTA: "Il giro del mondo in 50 ore"

Quest'anno lo JOTA ha un tema: il Giro del Mondo in 50 ore. Cinquanta ore? Esatto, 50 ore, non le solite 48. Questo JOTA giubilare sarà 2 ore più lungo: il 50° JOTA ci sarà dalle 22 del 19 ottobre alle 24 del 22 ottobre 2007, ora locale.

Ci sarà un via ufficiale nella stazione radio del WOSM a Ginevra il 19 ottobre alle ore 21 GMT con una trasmissione sulla banda dei 20 e 80 m, e su Echolink.

Il numero 50 sarà l'elemento centrale in tutti i programmi del weekend. Ci sono alcuni suggerimenti per stuzzicare la vostra creatività:

  • Fate uno sforzo per restare collegati per tutte le 50 ore. L'obiettivo può essere realizzare almeno un contatto ogni ora in una nazione differente. Controllate le differenze di fuso orario e le regole di propoagazione delle trasmissioni radio e studiate un piano: quale paese potete contattare e a che ora? Potete preparare una lista dei contatti da realizzare usando le funzioni dello sked book nel sito online dello JOTA? Per ogni paese che intendete contattare potete preparare una scheda su quanti scout vivono lì, qual'è il loro obiettivo associativo, se partecipano al world scout jamboree e all' Alba del centenario, che genere di vita si svolge nel loro paese, e il nome del loro Capo Scout. Realizzate una mappa sul muro con tutte queste informazioni. Alla fine del finesettimana avrete un ricordo visibile del vostro “Giro del Mondo in 50 ore”.
  • Scrivete un messaggio per il futuro: provate a immaginare gli scout che parteciperanno al 100° JOTA nel 2057. Cosa vorreste dirgli? Cosa vorreste assolutamente che venga ricordato? Scrivete il vostro Messaggio per il 100° JOTA e speditelo via radio o per email al WOSM e il WOSM ritornerà la vostra missiva tra 50 anni da adesso.
  • Raggiungere 50 punti nel concorso radio del Centenario dello Scautismo (vedi sotto)
  • Raccogliete 50 esemplari di una cosa qualsiasi e fategli una foto, p.es. 50 Scout insieme, 50 paia di occhiali, 50 giornali, 50 genitori, 50 tende scout, 50 tasti per il morse, 50 radioamatori, 50 fiori, 50 persone che avete aiutato nel finesettimana, “Sii preparato” in 50 lingue diverse, 50 differenti cartoline QSL, e ovviamente 50 foto di 50 oggetti insieme!
  • JOTA +/- 50: realizzate un allestimento come se fosse la vostra stazione radio fosse nel 1957 (prendete ispirazione dalla documentazione ufficiale dello JOTA per questo), vicino alla vostra stazione radio di oggi. E poi create dall'altra parte quella che immaginate sarà la vostra stazione radio nel 2057. Usate la fantasia, create dei macchinari con cartone legno o metalli di vostra invenzione. E qualche nuovo sistema per mettere in contatto gli scout.
  • Realizzate una festa del giubileo: invitate gli amministratori della città e la stampa a festeggiare il 50° JOTA. Usate questa occasione per mostrare agli ospiti cosa significa per il vostro gruppo fare parte di una comunità mondiale di 28 milioni di scout. invitate i vostri ospiti a contattare loro stessi qualche scout lontanto. E fate una torta per il 50° compleanno dello JOTA.
  • Gara delle risposte: realizzate un messaggio semplice e mandatelo a una stazione vicino alla vostra. Questa stazione dovrà semplicemente ripetere il vostro messaggio e aggiungere in coda la propria sigla. Se ricevete una richiesta simile fate lo stesso, agguingete la vostra sigla e rinviatelo. Dopo che col messaggio avrete collezionato 50 risposte registrate tutto e speditelo per email al WOSM.
  • Prendete parte al forum del sabato pomeriggio.
  • Per gli scout più piccoli: realizzare 50 cappellini di compleanno con p.es. vecchi giornali e fare una foto di quello più divertente.
  • durante i contatti fatevi dare una ricetta della più popolare torta, collezionate 50 differenti ricette.

Campo Internazionale JOTA a Ginevra

L'ufficio Mondiale dello Scautismo ospiterà un Campo Internazionale durante lo JOTA, presso il Centro Scout Les Pérouses, nei pressi di Ginevra. Il campo può ospitare fino a un massimo di 50 scout provenienti da ogni parte del mondo. Come partecipante potrete:

  • fare un campo internazionale con Scout provenienti da ogni parte del mondo;
  • visitare l'Ufficio Mondiale dello Scautismo;
  • realizzare un vostro apparecchio elettronico, imparare alcune cose di tecnica radio, effettuare dei contatti radio sulle lunghe distanze con altri Scout, usare il computer per effettuare dei contatti, e aiutare il coordinamento dell'attività mondiale;
  • potrete condividere le vostre opinioini sullo JOTA in un forum mondiuale con altri scout, capi e radioamatori ufficiali;
  • e in più divertirvi per un finesettimana veramente speciale, giubilare.

Informazioni utili:

  • Possono partecipare. Scout in età dagli 11 ai 16 anni, di ogni associaizone Scout facente parte del WOSM. Al più 1 Capo per 5 Scout.
  • Costi: 50.- Franchi svizzeri (CHF) a persona, che comprendono i pranzi, le attività e i pernottamenti (al coperto o fuori).
  • Sono esclusi (cioè ve li dovete pagare): il viaggio da e per Satigny.
  • Arrivi: ore 15 del 19 ottobre
  • Partenze: ore 15 del 21 ottobre
  • Al campo si parlano inglese e francese.
  • Località: Centro Scout Les Pèrouses, Satigny (Ginevra), Svizzera.
  • Come arrivare: Il Centro Scout dista 6 km dall'aereoporto di Ginevra e 2 km dalla stazione ferroviaria di Satigny. La città di Ginevra è ben collegata all'aereoporto dalla Stazione ferroviaria Ginevra Centro (Cornavin) che è l'unica fermata dall'aereoporto. Dalla stazione di Ginevra si prende un regionale per Satigny.
  • Sarà a disposizione per la durata del campo uno staff poliglotta (inglese, francese, tedesco, olandese, spagnolo)
  • Le iscrizioni saranno aperte dal 1 giugno al 1 settembre 2007 presso l'Ufficio Mondiale dello scoutismo al sito scout.org. Le iscrizioni saranno lavorate secondo il criterio primo arrivato, primo servito.
    Nonostante questo se arrivasserro da una singola nazione oltre 5 iscrizioni, quelle in più saranno considerate solo se risultano dei posti liberi. Potete anche chiedere maggiori informazioni usando il modulo che è alla fine della circolare (meglio usare quella originale, NdT).

HB50S, La voce del WOSM in onda

La stazione radio dell?Ufficio Mondiale dello Scaoutismo sarà attiva dal Campo Internazionale JOTA nella frequenza delle onde corte e nella banda VHF durante tutta la durata dello JOTA, con il nominativo speciale HB50S. Inoltre HB50 userà la rete EchoLink per collegare tra loro stazioni radio molto distanti. Con un poco di fortuna, potreste essere in grado di effettuare contatti con il vostro ripetitore radio e giusto un apparecchio portatile. Con HB50S potrete parlare direttamente ai partecipanti del campo e allo steff dell'Ufficio Mondiale dello Scautismo. La stazione sarà gestita da una squadra di radio operatori Scout. Potete concordare dei contatti con il gestore della stazione all'indirizzo mailto:hb9s@mysunrise.ch. Tenete conto della tabella di propagazione quando definite un orario di contatto. Realizzare un contatto con HB50S può anche richieddere una notevole dose di pazienza. di solito parecchie stazioni chiamano allo stesso momento, e gli operatori cercano di fare del loro meglio per realizzare un contatto con le stazioni Scout in tutto il mondo, in quante più lingue è possibile.

Trasmissioni speciali da HB50S durante lo JOTA

  • 19 ott ore 21 GMT: apertura ufficiale delle trasmissioni per il 50.o JOTA sui 14.290 MHz, 3.690 Mhz e su Echolink.
  • 20 ottobre ore 21 GMT: forum in onda su un numero di stazioni limitato, trasmissione sui 14.290 MHz, 7.190 MHz e Echolink. (Potete richiedere di partecipare al forum con il modulo in fondo alla Circolare ufficiale)

Su Echolink almeno un ripetitore per continente sarà collegato, così potete distribuire la trasmissione partendo da quello. La lista dei ripetotori sarà disponibile sul sito di radioscout giusto prima dell'evento.

Souvenir del 50.mo JOTA

Sono stati preparati un certo numero di ricordi acquistabili per lo JOTA del Giubileo acquistabili online al sito http://www.worldscoutshop.org

Echolink fa viaggiare le onde radio in internet

Se avete una connessione internet disponibile nella vostra stazione radio, vi raccomandiamo di usare il sistema Echolink. Il vantaggio principale è che Echolink vi consente di avere dei contatti radio sulle lunghissime distanze, senza considerare le regole di propagazione, anche con un sistema radio limitato.

Echolink lavora usando i computer collegati entrambia internet e a una stazione radio contattandone uno il vostro segnale viene dirottato dalle onde radio a internet e viceversa. Mettete il caso di trovarvi in un posto dove non avete il permesso di alzare antenne, o avete un accesso a un laboratorio di informatica in una scuola, ecco che potete partecipare allo JOTA con il PC, semplicemente collegandovi a Echolink. Ricordatevi, è importante, che ci si comporta per i contatti con le stesse regole di una stazione radio. Le trasmissioni vengono firmate con un identificativo di stazione, quindi non risultano anonime, e possono essere rintracciati gli operatori responsabili della stessa. Viene controllato che l'operatore sia abilitato prima di farlo accedere alla rete. In questa maniera i più giovani sono tutelati da elementi indesiderabili in giro per internet e nello spazio pubblico della rete. Prima che possiate collegarvi a Echolink servono pochi giorni, quindi non aspettate l'ultimo momento per prepararvi la vostra stazione radio Echolink.

Possono venire usati degli identificativi di stazione per speciali avvenimenti, ma non possono esserre registrati. Dovete invece usare l'identificativo del primo operatore. Il programma, viceversa, vi permette di impostare una descrizione per la stazione. Per facilitare il riconoscimento alle stazioni JOTA viene chiesto di scrivere nella lori descrizione “JOTA: e la vostra sigla” (p.es.: JOTA: HB50S ).

Informazioni più precise saranno disponibili sul sito di RadioScout, insieme a un set di programmi gratuiti necessari. Registratevi su Echolink entro il 1 ottobre 2007, se volete usarlo per lo JOTA.

Registro prenotazioni contatti lo JOTA

Il sito internet di RadioScout offre anche la possibilità di preparare una lista di contatti per il finesettimana dello JOTA. Potete semplicemente selezionare una icona dello JOTA sked book e spedire una email al sistema. Dovete scrivere nel messaggio la

  • data e orario (orario GMT),
  • la sigla della vostra stazione radio
  • Nome e località del vostro gruppo scout

…O in alternativa basta rispondere a un messaggio analogo scritto da altri Gruppi scout.

Premio Centenario dello Scoutismo

Il Concorso Radio “Scoutink 100 Radio Award” può essere vinto realizzando contatti con stazioni radio durante tutto il 2007, l'anno del Centenario dello Scoutismo. E' un premio internazionale, aperto anche ai soli ascoltatori e ha lo stesso regolamento del Premio per Operatori.

Lo scopo è celebrare il CEntenario dello Scoutismo tra i radioamatori, per favorire la pubblicità del Centenario, e fornisce ai radioamatori la possibilità di vincere un altro premio. Il concorso comincia alle 00:00:01 GMT del 1 gennaio 2007 e scade alle 23:59:59 GMT del 31 dicembre 2007. E' aperto su Echolink e IRLP. L'attività del premio sarà concentrata sule frequenze dei canali Scout.

La distribuzione dei punti segue questa regola:

  • Per ogni stazione scout punti uno.
  • Stazioni radio di eventi speciali scout punti 2.
  • Le stazioni del World Scout Jamboree, Gilwell Park, l?Isola di Brownsea e la stazione speciale per il centenario punti 5.

Basta aggiungere al normale log le informazioni: Nome, dettagli scout ed età dell'operatore della stazione scout contattata.

Anche vostra età va anche fornita quando vi registrate per il Premio. Le operatrici possono inserire al posto dell'età il codice “YL” (potrebbe essere young lady, giovane donna)

  • Bronzo al raggiungimento dei 15 punti
  • Argento ai 50
  • Oro ai 100 punti
  • Platino ai 250
  • Diamante ai 500

Il premio è anche supportato da un sito internet e tutti i dettagli sono all'indirizzo http://www.scouting100award.org.

50 anni di storia dello JOTA

E' in fase di realizzazione una pubblicazione sui 50 anni del Jamboree On The Air, dal titolo “The JOTA Story, 50 years of Scoutings’ Jamboree On The Air”.

Questo libretto presenterà l'origine, lo sviluppo, le intuizioni e la partecipazione mondiale allo JOTA. Autori sono Les Mitchell G3BHK che lo ha creato insieme a Len Jarrett VE3MYF e Richard Middelkoop PA3BAR che attualmente sono i coordinatori mondiale dello JOTA. In questo libro ci saranno documenti e fotografie unici, molti dei quali inediti. Sarà in distribuzione poco dopo il 50.o JOTA, se siente interessati ad averne una copia usate il mondulo in fondo alla circolare originale.

Come prenotare una copia de La storia dello JOTA:
Entrate nel sito web del negozio World Scout: http://www.worldscoutshop.org
Inserite “JOTA story” nel campo di ricerca e sarete rinviati alla pagina giusta.
Fate il vostro ordine
al più presto verrà evaso appena la stampa sarà disponibile.
Potrebbe essere per la seconda metà di gennaio 2008 o poco dopo.

E c'è ancora molto…

GB100J al 21° Jamboree mondiale

24 Luglio - 8 Agosto: entrambi i siti del 21mo Jamboree Mondiale sia a Chelmsford nel Regno Unito che all'Isola di Brownsea saranno in onda ciascuno con la sua stazione radio perfettamente attrezzata. Entrambe avranno un programma di attività radio per gli scout partecipanti. Le stazioni saranno gestite dagli operatori dello Staff Internazionale Radioamatori Scout. Allo stesso tempo la stazione del Gilwell Park, centro di attività per il Jamboree, sarà operativa con la sua postazione radio fissa GB2GP.

Lo staff di GB100J offrirà ai partecipanti al Jamboree una completa esperienza radio-Scout. Le stazioni saranno collocate nella piazza centrale dei campi e saranno attive su tutte le frequenze nella banda HF. Saranno realizzate delle modifiche per consentire il collegamento con la stazione spaziale orbitante ISS durante uno dei suoi sorvoli sulla verticale del Jamboree.

Senza alcun dubbio una delle attività principali sarà la festa per il compleanno dello JOTA il 4 agosto, per ricordare quando l'idea dello JOTA venne fuori esattamente 50 anni prima al Jamboree di Sutton Coldfield nel 1957. Tutti i radioamatori Scout sono invitati a partecipare e condividere la torta di compleanno!

1 agosto: Alba del Centenario

1 agosto: portate GB100BI nella Cerimonia dell'Alba

La Cerimonia dell'Alba prenderà il via il 1 Agosto 2007 alle ore 8 di mattina locali in ogni paese.
Cominciando da Est e continuando verso Ovest con il passare del tempo, molti paesi potranno organizzare delle cerimonie in comune nella mattina. Speriamo di trasmettere suoni e forse immagini dalla “Zonda dell'Alba” su GB100BI all'Isola di Brownsea e su GB100J al 21.mo Jamboree mondiale a Chelmsford, UK, utilizzando le onde corte e/o il sistema Echolink. Con il passare delle ore, all'Isola di Brownsea avremo un quadro delle varie cerimonie in tutto il mondo, partendo per esempio da Kiribati nell'Est e finendo 24 ore dopo alle Isole Samoa nell'ovest. Maggiori dettagli sulla Alba del Centenario sono disponibili su scouting2007.org

Per rendere meglio la dimensione mondiale dello Scoutismo, e come commemorazione dei precedenti Jamboree mondiali, abbiamo l'idea di fare “rivivere” i vecchi Jamboree mondiali creando delle repliche delle stazioni radioamatoriali e prendendo contatto con il 21.mo Jamboree Mondiale nel regno Unito. Questi contatti avverranno durante la cerimonia dell'Alba del Centenario.

Altre attività collaterali avranno luogo nei vostri paesi. Sarà utile che vi coordiniate con i vostri comitati nazionali “Scouting 2007”

Attualmente la rete per l'Alba del Centenario è così composta (controllate il sito di radio scout per gli aggiornamenti)

n. Anno Paese Luogo Sigla originale
chiamata
Sigla 2007
di chiamata
5 1937 Netherlands Vogelenzang,
Bloemendaal
-/- PA100S
6 1947 France Moisson -/- TM100J
7 1951 Austria Salzkammergut, Bad Ischl -/- OE4XJA
8 1955 Canada Niagara on the Lake -/- planned
11 1963 Greece Marathon SV1SV SX100VAR
13 1971 Japan Asagiri Heights 8J1WJ 8J100S
15 1983 Canada Kananaskis Park, Calgary, Alberta VE6WSJ planned
18 1995 Netherlands Dronten, Flevoland PA6WSJ planned
20 2003 Thailand Sattahip, Rayong E20AJ E20AJ
21 2007 United Kingdom Hyland Park, Chelmsford GB100J GB100J

Stazioni Radio Scout a Commemorazione del Centenario

Durante tutto, o una parte del 2007, saranno operative una serie di Stazioni Radio Speciali del Centenario e potranno essere contattate nelle frequenze o nei pressi delle frequenze radio scout. Queste stazioni sono per ora:
BP100S a Tapei, Cina PA100S in Olanda
8J100S a Tokyo, Giappone HF100S in Polonia
EI100S a Dublino, Irlanda HB100S a Ginevra, Svizzera
SX100VAR ad Atene, Grecia

Lingue

La vita sarebbe più semplice, ma certamente meno interessante, se tutti gli Scout parlassero la stessa lingua. Ma non è così. Come possiamo aiutare gli Scout a capirsi con fratelli-Scout che non parlano la loro lingua? Abbiamo una piccola idea:

La macchina traduttore

Si tratta di un servizio di traduzione gratuito disponibile su internet. Potete inserire fino a una pagina di testo in un linguaggio e chiedergli di tradurlo in un altro. Ha a disposizione 20 lingue differenti.

L'anno scorso ci è stato molto utile per tradurre al volo dei messaggi radio. Non è certamente rapidissimo, ma è divertente e fa quello che gli chiediamo, può essere un aiuto. vi conviene comunque preparare una serie di messaggi standard per i vostri scout in alcune lingue diverse. Cliccate sul pulsate “translate” sul sito di radio scout scout.org/jota e avrete la vostra macchinetta delle traduzioni.

Il Codice-J ( J-Code )

Il J-Code è uno strumento che permette una conversazione molto semplice in quei casi dove non esiste nessuna lingua in comune tra i giovani. Il J-Code è semplicemente un insieme di abbreviazioni che si ispira al Q-Code al codice Q dei radioamatori. NON è un linguaggio cifrato per non farsi capire dagli altri, AL CONTRARIO, serve per facilitare un dialogo. E così può essere usato per realizzare contatti sia in onda che sulle chat internet. Il J-Code è disponibile in Inglese, Francese, Spagnolo, Portoghese, Portoghese Brasiliano, Italiano, Olandese, Tedesco, Norvegese e Cinese (altre lingue seguiranno a breve) e può essere reperito nel sito web dei Radio-Scout.

Coordinatore Nazionale JOTA

Le associazioni nazionali che non lo hanno ancora fatto sono gentilmente invitate a proporre un Organizzatore Nazionale per lo JOTA che:

  • abbia competenze organizzative e per sostenere le stazioni radio scout che parteciperanno allo JOTA dal loro paese;
  • siano impegnati nelle loro associazioni a livello nazionale (molti organizzatori nazionali sono anche membri dei Commissariati internazionali);
  • possano comunicare direttamente con l'organizzazione mondiale dello JOTA, l'Ufficio Mondiale dello Scoutismo, i rappresentanti della loro associazione e le Organizzazioni nazionali radioamatori;
  • siano se possibile anche muntiti di patentino radioamatore, o almeno una buona conoscenza del mondo deio radioamatori.

Queste persone avranno accesso a delle informazioni specifiche sull'organizzazione dello JOTA e a un forum elettronico ad accesso limitato sul web. In questo modo potranno direttamente scambiare opinioni con gli Organizzatori di altri paesi, richiedere e coordinare attività.

Cosa sono queste informazioni specifiche?

Il WOSM ha numerose pagine web disponibili per foriìnirvi materiale per il finesettimana dello JOTA, co sono le ultime novità, e una libreria online di materiale che potete scaricare per offrire un migliore programma di attivit5à ai vostri ragazzi durante lo JOTA. Arrivarci è semplice, basta seguire il link scout.org/jota

Il sito dei radio scout offrre anche tra le altre cose:

  • Il logo dello JOTA in alta risoluzione per le vostre pubblicazioni
  • una guida ai comunicati stampa e come organizzzare i vostri contatti per avere il massimo della pubblicità al vostro JOTA.
  • un programma dettagliato delle attivitè dello JOTA e una serie di suggerimenti in Inglese Francese Spagnolo e Russo
  • i resoconti dello JOTA da tutto il mondo dell'ultimo JOTA fatto, pieni di suggerimenti e attività da diversi paesi;
  • fumetti e materiale illustrativo per le vostre pubblicazioni sullo JOTA
  • giochi consigli e trucchi
  • l'indirizzo del vostra organizzazione nazionale radioamatori
  • un programma di previsione della propagazione di onde radio per calcolare quante probabilità avete di contattare una stazione in ogni parte del mondo.

Richard Middelkoop
PA3BAR
World JOTA Organizer
rmiddelkoop@scout.org

Per chi partecipa allo JOTI

internet scouting logo La novità di quest'anno è che oltre alla chat via tastiera si potrà veramente chiacchierare in voce. Passate parola di questa novità e fate in modo che ci siano partecipanti anche tra i vostri. Per maggiori informazioni su questo andate a leggera al terzo punto.

Le ultime novità dello JOTI di quest'anno saranno distribuite attraverso la mailing list degli Organizzatori nazionali dello JOTI (njo@joti.org). Verificate che il vostro Organizzatore Nazionale sia iscritto a questa mailing list. Per l'iscrizione basta mandare una richiesta a joti@scout.org.

Alcuni dei servizi, e degli avvertimenti, che sono forniti al sito joti.org:

  • a) Informazioni tecniche:
    le regole di partecipazione, materiali illustrativi, software a disposizione, e molto altro … molto in 20 lingue diverse. Ogni sforzo è stato fatto per aiutare i capi e i ragazzi a imparare cos'è internet e come la si può usare senza rischi.
  • b) chat:
    è certamente una delle maggiori attività durante lo JOTI. E' la opportunità di contattare altri scout in diretta, in tutto il mondo, in oltre 50 diversi canali per altrettante lingue. Informazioni dettagliate su come ottenere, configurare e usare i programmi necessari sono disponibili in quel sito. (e non solo, per esempio scoutlink.net, scoutlink.it per dirne due, e le webchat su scoutlink.it e su tuttoscout.org)
    Gli operatori sono sempre attenti a che non si svolgano conversazioni rischiose per i minori, seguendo delle regole di protezione dei minori: che non ci siano scambi di indirizzi email personali, indirizzi di casa, numeri di telefono, ecc. Alle persone che non si attengono a queste indicazioni viene chiesto cosa stanno facendo e, se si rende necessario, sono estromesse dai canali.
  • c) Voice chatserver:
    i partecipanti potranno (tramite il programma TeamSpeak) (TeamSpeak NdT) parlare direttamente con un gruppo di altri Scout usando un microfono e la scheda audio del computer. Maggiori informazioni su come ottenere, configurare e usare il software “TeamSpeak” necessario sono disponibili sul sito già citato.
  • d) Prenotazioni JOTI:
    Agli Scout che parteciperanno allo JOTI viene chiesto di iscriversi al Sistema di registrazinoe mondiale dello JOTI. Questo offre a chi fa la registrazione una serie di servizi in più, come una lista di contatti già disponibilli e aggiornata, un indirizzo di posta speciale per lo JOTI, certificati di partecipazione, cartoline di conferma contatto, e il weblog (detto anche blog, NdT).
    Per evitare che la registrazione venga fatta una seconda volta anche per il sistema di registrazione nazionale è stato aggiunto un secondo modulo per i dati aggiuntivi. Possono accedere a questi dati anche gli ONJ facendone semplice richiesta a joti@scout.org.
    Consigliamo di compilare questo modulo e fare l'accesso con un certo anticipo suil finesettimana dello JOTI. Il sistema è disponibile all'indirizzo joti.org.
  • e) Prenotazioni contatti:
    Scout e Gruppi Scout posono lasciare in bacheca un messaggio dove chiedono ad altri di fare dei contatti. Sono molto consigliati l'uso di soprannomi e degli indirizzi email temporanei forniti per lo JOTI. Per favorire i contatti aiutando la ricerca degli altri scout possono essere indicati città, nazione, regione, branca scout. Altri dati come per esempio indirizzo postale e l'età non sono ammessi. Tutti i dati inseriti vengono controllati e rimossi se non sono ritenuti adatti. Quelli che si uniranno alla lista dei CercoContatti riceveranno un messaggio di benvenuto, che serve anche a controllare la correttezza dell'indirizzo email fornito. Al termine dello JOTI tutti gli indirizzi email saranno rimossi, e i dati raccolti non saranno archiviati, ne usati per scopi diversi. La lista CercoContatti sarà disponibile a partire dal 1 Settembre.
  • f) Indirizzi email per lo JOTI:
    Si tratta di un servizio estremamente utile che prevede per tutti i partecipanti un indirizzo di posta elettronica temporaneo, gratuito, da usare durante lo svolgimento dello JOTI. Averne una è facile e automatico. Questi indirizzi diventeranno disponibili alcuni gioroni prima dello JOTI e saranno eliminate poco dopo la fine dell'evento. Queste caselle temporanee permettono ai partecipanti di non ricevere email indesiderate come lo spam. (Poi nelle nostre caselle di posta arrivano comunque tonnellate di email indesiderate e di spam, però questa tecnica è valida per non aumentarne il volume, NdT)
    Le caselle di posta saranno disponibli a partire dalla seconda metà di settembre.
  • g) Certificati di partecipazione:
    Scout singoli e gruppi possono richiedere l'invio di un certificato di partecipazione. Riceveranno un indirizzo speciale a cui collegarsi su internet per vederlo, scaricarlo e stamparlo.
  • h) Conferme di contatto:
    Scout singoli e gruppi posson spedire e ricevere cartoline elettroniche che confermano il loro contatto (per email o via chat) con un altro scout per nome/soprannome o gruppo in un certo paese.
  • i) mailing list:
    Saranno utilizzate da tutti gli ONJ per coordiare il loro lavoro. Le associazioni nazionali controllino che i loro Organizzatori siano iscritti a queste mailing list. Se non lo fossero, possono inviare il nome del loro Organizzatore e il suo indirizzo di posta elettronica a joti@scout.org
  • j) il weBlog:
    Si tratta di un sito speciale in cui vengono riepilogate le attività di singoli e gruppi, scritti appunti, e caricate fotografie dell'evento.
  • k) Mappe di Google:
    Ogni stazione che inserirà la propria posizione geografica in latitudine e longitudine nel modulo di registrazione mondiale di JOTA JOTI sarà visualizzata in una speciale mappa di Google. Questo strumento permetterà di identificare la posizione di una stazione con la vista da satellite e di calcolare con una certa precisione la distanza tra due stazioni.

Sistema di iscrizione

La registrazione al sistema mondiale JOTA-JOTI è conveniente per molti motivi, e in alcuni paesi anche obbligatoria. Negli anni scorsi questa registrazione veniva effettuata per posta ordinaria, ma adesso i sistemi di registrazione online sono diventati più accessibili per molti. Per evitare che si creino delle doppie registrazinoi (nazionale e mondiale) è spuntata l'idea di realizzare un sistema unico, questo sistema è stato relaizzato per lo JOTA JOTI del 2006 e ha passato felicemente il test dell'uso sul campo. Quando uno scout da solo o un gruppo si registrano, forniscono anche il paese e l'associaizone di appartenenza. Dopo aver registrato le informazioni per il registro mondiale, appare un secondo modulo che completa le richieste per la registrazione nazionale (se le assiciazioni nazionali o gli organizzatori ONJ hanno chiesto che questo modulo sia aggiunto).

Al termine della registrazione, viene creato un accredito (o lo chiamiamo PASS come quello dei concerti? rende meglio l'idea NdT) per l'archivio mondiale del JOTA JOTI. Con questo accredito (PASS) lo Scout solo o il gruppo può accedere a un certo numero di servizi che rendono più facile conumincare con gli altri partecipanti. Per esempio possono fare delle ricerche su base geografica di altre stazioni di scout o gruppi con cui preparare dei contatti e avere informazioni come indirizzo email, sigla radio o soprannome IRC. In più possono convalidare un contatto nello JOTA-JOTI usando le speciali cartoline onlne, creare i loro certificati personalizzati, e usare una casella di posta temporanea per impedire l'aumento della posta spazzatura ricevuta. Gli Organizzaztori nazionali avranno accesso a tutte queste registrazioni del loro gruppo e associazione. Tutti i partecipanti potranno avere dei benefici a usare l'archivio mondiale dello JOTAJOTI. E visto che è relativamente facile aggiungere altre funzioni questo è “già pronto per il futuro”.

Un altro servizio veramente utile è l'area del weblog (ormai si chiama blog ndT) dove i partecipanti possono documentare la loro esperienza. Un weblog è un diario online mostrato con l'aspetto di un giornalino su un sito internet. Si possono scrivere i ricordi e si possono aggiungere fotografie, e altre informazioni interessanti come per esempio il contatto avuto con la stazione più lontana, o il contatto più interessante. Avendo tutti gli Scout a disposizione questo strumento registrare i propri ricordi dello JOTAJOTI sarà estremamente semplice.

Però tutti questi servizi saranno tanto più utili quanto più saranno usati dalle associaizoni nazionali. E quindi quello che vi chiediamo è di consigliare e anche insistere sulla registrazione al sistema mondiale JOTA JOTI creando un modulo per le informazioni della vostra associazione (è perfino semplice e vi possiamo aiutare a farlo). Questo comporterà il vantaggio di non avere un secondo sistema per raccogliere le registrazioni nazionali e avere un quadro preciso dei partecipanti della vostra associazione e ssarà utile in futuro per migliorare il funzionamento di tutto il sistema.

Saremo attenti a ogni vostro suggerimento costruttivo.

Holgi Sickenberg
World JOTI Organizer
hsickenberg@scout.org

Per JOTA e JOTI

Cartoline di partecipazione

cartolina partecipazione Quest'anno le cartoline di partecipazione saranno inviate separatamente alle Associazioni nazionali scout. Nelle nostre intenzioni ogni stazione radio riceva la sua cartolina a conferma della partecipazione e come ricordo dell'evento. Nel progetto per il Giubileo quest'anno si rappresenterà il contributo che i radioamatori danno nella promozione della pace tramite le onde radio. Nel sito internet di radioscout la libreria contiene anche immagini ad alta risoluzione del logo che potete utilizzare per creare i vostri certifcati di partecipazione allo JOTA JOTI.

Ricordi Nazionali JOTA JOTI

Con il vostro aiuto, L'ufficio mondiale dello Scoutismo punta a realizzare una pubblicazione di tutto quello che succederà in questo finesettimana e renderlo disponibile a tutti i partecipanti. Ovviamente con il materiale che sarà inviato dagli scout del vostro paese che parteciperanno. Così sarebbe meglio chiedergli per tempo se avranno intenzione di preparare una piccola storia delle loro attività da inviare all'Organizzatore ONJ dopo l'evento. Delle buone fotografie (a colori) potranno anche raccontare l'evento. Chiedete l'aiuto di qualche SCout fotografo presso la vostra stazione. Agli Organizzatori ONJ sarà gentilmente chiesto di spedire “le storie” all'Ufficio mondiale dello Scoutismo subito dopo la conclusione dello JOTA/JOTI. Spediteci vostre idee e opinioni, suggerimenti per i programmi futuri e una descrizione dei contatti più interessanti. Per facilitarvi nella stesura delle storie è stato creato un modulo incluso con questa (quella ufficiale) Circolare. Copie aggiuntive possono essere scaricate dai server degli Organizzatori ONJ. Se non potete inseire dei dati precisi va bene anche un dato arrotondato. Sono anche graditissime fotografie che ritraggano Scout in uniforme al microfono o alla tastiera, o impegnati ina ltre attività come realizzare dei kit di elettronica, cacce alla volpe, segnalanti in semaforico, che realizzano dei percorsi topografici, e altre attività. Per ovvi motivi non ci servono tutte le fotografie che realizzerete, ci basta una selezione, diciamo le 5 migliori. Vanno benissimo anche dei ritagli di giornali locali in cui si parla del vostro gruppo e dell'attività.
Scadenza per l'invio di materiale, facile da ricordare: 31 dicembre 2007.

Concludendo

Lo JOTA e lo JOTI offrono una opportunità fantastica per incontrare Scout, Guide e altri da molti paesi, e scambiare idee, imparare qualcosa delle altre culture e abitudini e fare nuovi amici. In parole povere è una occasione per sentre veramente la diomensione mondiale dello Scoutismo che è fatto da 28 milioni di iscritti. Cogliete questa occasione con un riguardo per i vostri ragazzi e i vostri capi e incoraggiateli a partecipare.

Saremo felici di contattarvi in quel finesettimana.

Moduli JOTA-JOTI

NdT: Io lo traduco per completare il lavoro ma il vero modulo da compilare è quello della circolare wosm che va compilato, stampato e inviato. C'era bisogno di dirlo? Credo di no ma è meglio essere “troppo chiari” invece che no.

Campo JOTA in Svizzera

Potete comunicare il vostro interessamento alle attività speciali che si svolgeranno nel 50.o JOTA spedendo il modulo copilato all'indirizzo di: World Scout Bureau
50th JOTA 2007
5, rue du Pr-Jérôme
P.O. Box 91
CH-1211 Geneva 4 Plainpalais
Switzerland

Attenzione: questo non è un modulo di iscrizione ma di prenotazione, sarete contattati per l'assegnazione dei posti limitati con la regola del primo arrivato primo servito.

Nome:
Gruppo Scout:
Associazione scout:
Nazione:
Indirizzo postale:
indirizzo email:
Desiderate essere ricontattati per (fare un segno nel riquadro e indicare il numero sui trattini)
[_] partecipare al Campo del 50.o JOTA a Satogny, vicino Ginevra con _ _ Scout e _ _ Capi
[_] partecipare al forum in onda sabato 20 ottobre dalle 14:00 GMT con _ _ Scout e _ _ Capi
[_] prenotare _ _ copie del volume “Storia dello JOTA”.

Sarete ricontattati per la registrazione definitiva o la conferma dell'ordine dall'ufficio mondiale dello scoutismo.

Riepilogo attività nazionali 2007

50.o Jamboree on the Air - 11.o Jamboree on the internet

Non c'è alcun dubbio che le vostre attività nello JOTA del Giubileo siano state eccezionali e vadano ricordate. Condividete con noi le vostre esperienze ideee e suggerimenti compilando il modulo seguente. Sentitevi liberi di agigungere pagine se lo credete utile. Scrivete in Inglese, Francese, Tedesco, Olandese o Spagnolo, come vi sentite più a vostro agio.

Associazione Scout e Guide:
Nazione:
Descrivete il vostro finesettimana dello JOTA:
- il tema delle attività:
- attività speciali per il 50.o JOTA:

Organizzatore nazionale JOTA
Nome:
Sigla stazione:
indirizzo email:
indirizzo postale:

Partecipazione allo JOTA Numero di
stazioni radio
Partecipanti
Scout
Partecipanti
Guide
Radioamatori Ospiti
Solo Radio
Misto (radio
ed Echolink)
Solo Echolink

Potevano parlare alla radio anche Scout senza patentino? Sì No
Vi sono servite le info lette sul sito JOTA del WOSM? Sì No
Qualcuno del vostro gruppo ha usato il J-Code codice J? Sì No
Il contatto con la più distante stazione radio è stato fatto dallo scout _ _ _ con il gruppo scout di _ _ alla distanza di _ _ Km
il contatto più interessante: _ _
la situazione più divertente: _ _
Suggerimenti per future attività dello JOTA: _ _

JOTI

Organizzatore Nazionale JOTI
Nome: _ _ _
nickname:
Sito JOTI:
indirizzo email:
indirizzo postale:

-

Partecipazione allo JOTI totale di cui
singoli
di cui
gruppi
Scout
Guide
hanno usato
i servizi
totale di cui singoli di cui gruppi
Chat IRC
Chat vocale
(Teamspeak)
Chat video
(NetMeeting)
hanno usato
i servizi
di joti.org
totale di cui singoli di cui gruppi
Accredito alla lista contatti
Cartolina di convalida JOTI
Casella di email joti.org
Certificato di partecipazione
Registro dei visitatori

Attività svolte durante lo JOTI:

Suggerimenti per il prossimo JOTI:

La vostra storia è corredata dai seguenti allegati (crocetta su quelli compresi):
[_] Fotografie
[_] Ritagli di giornale nella vostra lingua

Disegno di un logo per il prossimo anno

Altri suggetimenti (in pagine a parte)

Nazioni contattate
Durante il finesettimana sono stati contattati scout di questi paesi
(L'elenco comprende tutti i paesi in cui ci sono degli Scout)

JO
TI
JO
TA
Nazione JO
TI
JO
TA
Nazione JO
TI
JO
TA
Nazione JO
TI
JO
TA
Nazione
Algeria Dominica Lesotho Romania
Angola Dominican Rep. Liberia Russian Fed.
Argentina Ecuador Libya Rwanda
Armenia Egypt Liechtenstein San Marino
Australia El Salvador Lithuania Saudi Arabia
Austria Estonia Luxembourg Senegal
Azerbaijan Ethiopia Macedonia FYR Seychelles
Bahamas Fiji Madagascar Sierra Leone
Bahrain Finland Malaysia Singapore
Bangladesh France Maldives Slovakia
Barbados Gabon Malta Slovenia
Belarus Gambia Mauritania South Africa
Belgium Georgia Mauritius Spain
Belize Germany Mexico Sri Lanka
Bhutan Ghana Moldavia St. Lucia.
Bolivia Greece Monaco St. Vincent
Bosnia & Herzegovina Grenada Mongolia Sudan
Botswana Guatemala Morocco Surinam
Brazil Guyana Mozambique Swaziland
Brunei Haiti Namibia Sweden
Brunei Darussalam Honduras Nepal Switzerland
Bulgaria Hong Kong Neth. Antilles Tajikistan
Burkina Faso Hungary Netherlands Tanzania
Burundi Iceland New Zealand Thailand
Cameroon India Nicaragua Togo
Canada Indonesia Niger Trinidad & Tobago
Cape Verde Ireland Nigeria Tunisia
Central African Rep. Israel Norway Turkey
Chad Italy Oman U. Arab Emirates
Chile Ivory Coast Pakistan Uganda
China Republic Jamaica Palestinian Auth United Kingdom
Colombia Japan Panama United States
Comoros Jordan Papua N Guinea Uruguay
Congo Kenya Paraguay Venezuela
Costa Rica Kiribati Peru World Bureau, HB50S
Croatia Korea Philippines Yemen
Cyprus Kuwait Poland Yugoslavia
Czech Rep. Latvia Portugal Zambia
Denmark Lebanon Quatar Zimbabwe

Totale nazioni contattate durante lo JOTA:
.
Totale nazioni contattate durante lo JOTI:

Spedisci la tua storia su JOTA- JOTI per email:
limite massimo della email 2 MB.

Spedisci le fotografie (massimo 5) in formato JPG
Comprimi gli allegati con estensione p.es. zip.

Invia quersto modulo con tutti fli allegati a:
pa3bar@amsat.org o per posta ordinaria direttamente
all'editore del rapporto mondiale:

Richard Middelkoop,
Cornelis van Ramshorstlaan 13,
NL-3863 AZ Nijkerk,
The Netherlands.

(metti “JOTA-JOTI” nell'oggetto della tua email). una conferma di ricevuta sarà diffusa dal server web degli Organizzatori ONJ, aggiornato ogni settimana in dicembre.

Importante: l'ufficio mondiale dello scoutismo considera il materiale inviato come libero da diritti e utilizzabile liberamente per la pubblicazione.

Controllate che il materiale sia inviato entro il 31 dicembre 2007.


sl/it/joti/2007/0718.txt · Ultima modifica: 2008/07/13 08:41 (modifica esterna)

© 1998-2009 ScoutLink Italia, Stanghella, Italia. Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono redistribuibili alle condizioni della cosiddetta licenza Creative Common 2.5 BY-NC-SA | Codice fiscale 92181370286.
Non esiste un sito sicuro al 100%, nonostante i controlli e le verifiche periodiche se in una qualsiasi pagina del sito vedete qualcosa che è un reato o effetto di un reato contattate il webmaster e la Polizia Postale, subito.


Licenza Creative Commons Eseguito da DokuWiki